ricevimento al Ritz

Matrimoni e feste: da metà giugno si riparte.

349 0

Il vertice in Regione Campania tra i rappresentanti del settore wedding e il governatore Vincenzo De Luca si è concluso con l’ipotesi dell’autorizzazione agli eventi a partire da metà giugno.

Dopo la riunione di ieri il Presidente della Regione Campania ha affermato: “l’Unità di Crisi lavorerà ad uno specifico disciplinare”.
All’attenzione della “Task Force”, dopo settimane di dubbi ed incertezze per tanti sposi e per un settore trainante della nostra economia, il wedding campano è leader in Italia, si concentrerà sulla redazione di un protocollo ad hoc.

L’ascolto dei professionisti del matrimonio e delle aziende legate agli eventi sarà indispensabile per stabilire le prescrizioni idonee a svolgere tutte le attività in sicurezza .
Si potranno fare feste di matrimonio e ricevimenti presumibilmente a partire dal 15 giugno: una buona notizia per le coppie che già dalla riapertura delle chiese avevano scelto di celebrare il loro sì entro la prossima stagione e per quelle che lo hanno celebrato civilmente anche durante il lockdown, rinviando i festeggiamenti.

Tra le tante restrizioni subite, infatti, la libertà di sposarsi non è mai venuta meno: vietare il matrimonio sarebbe stato incostituzionale.

#matrimonio2020 #sposi2020 #weddingincampania #matrimonioconmascherina

In this article